www.gruppocanoeroma.it > Canoa e Kayak in Mare


FIUMICINO - ISOLA SACRA
Una pagaiata tra dolce e salato
22 novembre 2009

 

Una pagaiata a pochi Km da casa, senza dover affrontare lunghi spostamenti in auto: il programma di oggi prevede il periplo dell'Isola Sacra con partenza e arrivo sulla spiaggia di Fiumicino e sosta intermedia nella "Oasi di Porto" per complessivi 18 Km. L'Isola Sacra è l'isola artificiale racchiusa tra i due rami della foce del Tevere: Fiumara Grande, la foce naturale e il Canale di Fiumicino (in origine Fossa Traianea, scavata per collegare il fiume con il Porto Imperiale); l'appellativo di "Sacra" deriva dal fatto che in epoca romana il luogo era utilizzato come sepolcreto e destinato al culto dei morti.
All'appuntamento siamo in 15 con 13 kayak singoli e due doppi: Antonio, Barbara, Daniele, Fabrizio, Giancarlo, Giulio P., Giulio C., Judit, Massimo, Nino, Patrik, Rossella 1, Rossella 2, Sergio, Valentino.
Alle 10:00 siamo in acqua. Per motivi logistici effettuiamo il giro nel senso meno logico e cioè entrando da Fiumara Grande e uscendo dal Canale di Fiumicino; questo ci obbliga a percorrere la maggior parte del chilometraggio in senso contrario rispetto alla corrente del fiume ma non è un grande problema e facendo diversamente ci saremmo trovati troppo presto nel punto previsto per la sosta pranzo.
Superato il Faro di Fiumicino, una volta entrati nel Tevere, tutto il primo tratto si svolge tra due ali di imbarcazioni da diporto ormeggiate (anche in sestupla fila!) sulle rive del fiume che, a quanto pare, è uno dei più grandi approdi turistici d'Europa. Una volta superato il ponte della Scafa, costeggiando gli scavi di Ostia Antica il panorama si fa più interessante e meno urbanizzato e in questo tratto possiamo avvistare una quantità considerevole di uccelli: folaghe, germani, aironi cinerini, cormorani, garzette, cigni. Uno di questi ultimi ci accompagna per un lungo tratto precedendoci di poco e alzandosi in volo ogni volta che stiamo per raggiungerlo: un vero spettacolo!

Alle 12:15, poco dopo aver imboccato sulla nostra sinistra il Canale di Fiumicino, sbarchiamo. Ad attenderci c'è una sorpresa inaspettata: il mitico Fred Gilardone che senza nessuna indicazione precisa, sapendo soltanto che eravamo in zona, è riuscito a trovarci. Lo sbarco non è difficoltoso ma richiede parecchio tempo perché è possibile sbarcare soltanto uno alla volta. Appena siamo tutti a terra ci incamminiamo lungo la via Portuense e in pochi minuti siamo all'ingresso dell'Oasi di Porto. Da qui, tutti a bordo di una carrozza trainata da due cavalli, raggiungiamo il punto di ristoro nei pressi del Porto di Traiano dove pranziamo con soddisfazione. Dopo pranzo una guida ci illustra le caratteristiche storiche e naturalistiche dell'area.

E' ora di tornare alle canoe: uno alla volta ci imbarchiamo e ora c'è anche Fred con la sua canoa da discesa. Adesso si va a favore di corrente e in pochissimo tempo, superato il ponte mobile veicolare, siamo nell'abitato di Fiumicino. Ci fermiamo un po' appena usciti in mare per la foto di gruppo. Gli ultimi chilometri fino allo sbarco si srotolano in un tramonto spettacolare.

 

Visualizza il Tracciato GPS in Google Earth
Il percorso Rossella e Giancarlo
Barbara Rossella
Valentino e Rossella Antonio e Giulio C.
Rossella Daniele e Giulio P. Sergio
Verso il Faro Judit e Patrik
Patrik Rossella
Fabrizio e Rossella Massimo e Nino
Valentino Daniele
  Rossella
   
  Rossella
Giulio C. Fabrizio
Antonio, Massimo e Nino Giulio C.
Barbara Sergio, Valentino, Rossella al ponte della Scafa
   
Rossella La Torre dell'Episcopio nel Canale di Fiumicino
Nell'Oasi di Porto  
Il Porto di Traiano
   
 
Barbara Giulio P.
Giulio P.  
Nel Canale di Fiumicino
   
  Rossella e Patrik
Il Ponte Mobile "2 Giugno" a Fiumicino
Rossella  
   
L'arrivo in mare
Fabrizio
Da sinistra: Giulio P., Barbara, Fabrizio, Rossella, Massimo, Nino, Daniele, Antonio, Fred, Giancarlo, Valentino, Patrik, Sergio, Giulio C.
   
   
   
 

 

Altre uscite in questa zona in gruppocanoeroma.it
13 novembre: FIUMICINO - ISOLA SACRA
7 novembre 2010: FIUMICINO - ISOLA SACRA
5 e 6 giugno 2004: "PAGAIALONGA TRA DOLCE E SALATO"
14 e 15 giugno 2003: "PAGAIALONGA TRA DOLCE E SALATO"
20 gennaio 2002: Da Ostia all'isolotto di Fiumara Grande km 22
13 gennaio 2002: Da Ostia a Fiumicino (Ultima Spiaggia) 19 km

 

Torna indietro

 

Home

Privacy e Cookie Policy