www.gruppocanoeroma.it >


X RADUNO TEVERE-FARFA
Sul Tevere tra Nazzano e Torrita Tiberina
9 ottobre 2016

Il "Raduno Tevere-Farfa", giunto quest'anno alla sua decima edizione  si conferma come uno degli eventi pi¨ frequentati nell'ambito della canoa turistica nell'Italia Centrale. Come come avviene ormai da diverse edizioni la partecipazione Ŕ stata numerosissima: pi¨ di 60 persone tra partecipanti e accompagnatori, 50 canoisti in acqua, una straordinaria varietÓ di canoe dalle canadesi, ai kayak da mare, alle piccole canoe da fiume e da slalom, alle gonfiabili...

Grazie alla sensibilitÓ della Direzione della "Riserva Naturale Regionale Nazzano - Tevere Farfa" che ci ha ospitato sia per l'imbarco che per lo sbarco, abbiamo avuto la possibilitÓ di passare anche all'interno della zona "integrale" della Riserva, normalmente interdetta alla navigazione. Questo ci ha permesso di effettuare un percorso di andata e ritorno da Nazzano a Torrita Tiberina (per un totale di circa 15 Km) senza doverci sottoporre a un complicato recupero delle auto.

Alle 10:155 siamo tutti in acqua. Il fiume Ŕ colorato dalla lunga fila delle nostre canoe; la giornata, Ŕ bella e soleggiata... Questa sembra proprio essere una caratteristica di questo Raduno: l'ottimismo dei partecipanti viene sempre premiato da una delle famose "ottobrate romane", tiepide e soleggiate nonostante le catastrofiche previsioni meteo fino a poche ore prima
Arrivati al ponte di Torrita Tiberina (7,5 Km), dopo una breve sosta in acqua, inizia il percorso di ritorno. Alle 13:00 iniziamo a sbarcare ma siamo talmente tanti che bisogna fare la fila e gli ultimi guadagnano il pontile solo alle 13:45. Sistemate le canoe sulle auto e lasciati gli automezzi al sicuro nel parcheggio degli uffici della Riserva ci incamminiamo lungo il sentiero che attraversa il bosco per raggiungere l'Ecoturismo Tevere Farfa che ci accoglie con la sua ottima cucina a base di prodotti biologici e del territorio. Qui ci riuniamo con coloro che, mentre eravamo in canoa, hanno seguito il percorso in bici o sul battello elettrico che normalmente, partendo da Nazzano, attraversa l'oasi naturale e che ha riservato uno sconto per gli iscritti al Raduno.

UISP - Lazio

Il Gruppo Canoe Roma ringrazia tutti i partecipanti e chi ha contribuito alla riuscita della manifestazione, in particolare:
- Il Commissario Straordinario Dario Esposito, il Direttore Pierluigi Capone e tutto il personale della Riserva Naturale;
- Il Comitato Federale Sport per Tutti della FICK, sotto la cui egida si Ŕ svolta la manifestazione;
- Gianni Russo, coordinatore dell'Area Acquaviva dell'UISP
- Il Comitato Regionale Lazio dell'UISP 
- L'Ecoturismo Tevere Farfa
 

www.teverefarfa.it

www.parks.it/riserva.tevere.farfa

Visualizza il percorso in Google Earth
     
     
     
     
     
     
     
     
     
     
     
     
     

 

Torna indietro

 

Home

Privacy e Cookie Policy